HOME Chi siamo Galleria Eventi News Contatti Iscrizioni Partner

GALLERIA EVENTI


2017

26 NOVEMBRE 2017

Sala Consiliare del Comune di Cordenons (PN)


MYSTERY MAGICAL TOUR

Viaggio visivo e sonoro attraverso l'arte espressa nelle copertine dei vinili

Invitati dall’associazione Magredimusica, abbiamo iniziato le nostre presentazioni, con la partecipazione di Lanfranco Malaguti, uno tra i maggiori chitarristi jazz italiani; Isabella Reale, storica dell’arte, Renato Portolan, collezionista di vinili e restauratore di copertine e UL DE RICO, pittore e scenografo (al secolo Ulderico Conte Gropplero di Troppenburg) a parlarci e mostrarci una sua opera diventata ...copertine... per una serie di vinili New Age della Deutsche Grammophon.




2018

27 - 28 - 29 APRILE 2018

Palazzo Ragazzoni - Sacile (PN)
Assessorato alla Cultura
Ottava edizione di "Sacile è... la Settimana della Cultura"


COPERTINE come QUADRI

Viaggio attraverso l'arte espressa nelle copertine dei vinili

Venerdi 27 aprile, ore 18.00
Quando la grafica d'arte incontra il rock
La conversazione a cura di Isabella Reale, storico e critico d'arte, racconta l'intreccio virtuoso tra immagine grafica e musica rock, in particolare nell’epoca del disco in vinile.

Venerdi 27 aprile, ore 18.30
Vernissage
Il ciclo di affreschi tardo cinquecenteschi che nobilita le pareti del Salone detto degli Imperatori è analizzato da Renato Portolan (presidente dell'associazione culturale COPERTINE come QUADRI e collezionista) attraverso la giustapposizione di copertine di vinili selezionate per gli evidenti richiami (o suggestioni) tematici.

Sabato 28 aprile, ore 20.30
I vestiti della musica
Viaggio fra le meraviglie delle copertine dei dischi accompagnati da Paolo Mazzucchelli, conoscitore, appassionato e collezionista di musica.

Domenica 29 aprile, ore 16.00
Wonderful stories
Nel 1978 il pittore, scenografo e traduttore di emozioni UL DE RICO ha pubblicato il racconto per bambini The Rainbow Goblins ("I coboldi degli arcobaleni") e nel 1996 ha iniziato a lavorare come designer a Hollywood per film di successo come "La storia infinita" e "Flash Gordon". La lettura del breve racconto che ha ispirato nel 1981 il chitarrista giapponese Masayoshi Takanaka e nel 2017 i Primus sarà la premessa per inoltrarci nel mondo dei personaggi e delle scenografie da lui creati per il film "La storia infinita".


16 GIUGNO 2018


Festa sul Nonsel

Riconoscimento alla carriera ideato, realizzato e consegnato da Renato Portolan, presidente di COPERTINEcomeQUADRI, ai DIK DIK.

MISCELLANEA A - 2018 - ...non un viaggio a ritroso quanto un percorso "fuori dal tempo": un dipinto di Van Gogh (adattato ed integrato); ...due copertine di vinili entro cornici (copertine come quadri, per l'appunto)... una stampa del '600... una cartolina inizi '900... Con incluso un doveroso tributo a Cesare Montalbetti.


24 AGOSTO - 5 SETTEMBRE 2018

Messa Beat e Dintorni

presso Parrocchia S. Agostino in Torre (PN)
in collaborazione con ASSOCIAZIONE TORRE.


Viaggio attraverso una significativa selezione ed esposizione di copertine di vinili, muovendo i passi dalla prima esecuzione mondiale de "La Messa dei Giovani", svoltasi il 27 aprile 1966 a Roma, presso l'Oratorio secolare S. Filippo Neri - Aula Borrominiana.


Inaugurazione mostra 24 agosto 2018 ore 19.30
a cura di Renato Portolan, collezionista


Orari
Venerdì 24 agosto apertura mostra:
dalle 18.00 alle 23.00
inaugurazione: ore 19.30
Sabato 25 agosto apertura mostra:
dalle 18.00 alle 23.00
Domenica 26 agosto apertura mostra:
dalle 9.00 alle 12.00
dalle 20.00 alle 23.00
Martedì 28 agosto dalle 20.00 alle 23.00
Mercoledì 29 agosto dalle 20.00 alle 23.00
Giovedì 30 agosto dalle 20.00 alle 23.00
Venerdì 31 agosto dalle 20.00 alle 23.00
Sabato 1 settembre apertura mostra:
dalle 18.00 alle 23.00
Domenica 2 settembre apertura mostra:
dalle 9.00 alle 12.00
dalle 20.00 alle 23.00
Lunedì 3 settembre apertura mostra:
dalle 20.00 alle 23.00


5 SETTEMBRE 2018

Dal Gregoriano alla Messa Beat

presso Parrocchia S. Agostino in Torre (PN)
in collaborazione con ASSOCIAZIONE TORRE.


Breve excursus dalle origini della musica sacra occidentale sino ai giorni nostri, passando dal canto gregoriano alla polifonia, dal barocco al romanticismo, fino al tormentato XX secolo.


Apertura mostra ore 20.00

Incontro ore 20.30
Con il contributo di don Marino Rossi, docente di teologia e del Mo Andrea Tomasi


25 NOVEMBRE 2018

Il Sessantotto Immaginifico

Il Sessantotto Immaginifico

Viaggio alla scoperta di alcune significative copertine di vinili del 1968 fra arte, psichedelia, alchimia e altre storie.

Sala Consiliare del Comune di Cordenons (PN)


A 50 anni di distanza una diversa lettura del 1968 con Renato Portolan, collezionista di vinili, Andrea Portolan alle tastiere e la straordinaria partecipazione di Roberto Colella, musicista che ha vissuto pienamente il periodo psichedelico alla fine degli anni ’60 e che dopo aver avuto numerose esperienze concertistiche e discografiche in Italia e all’estero si dedica esclusivamente all’insegnamento della chitarra e allo studio dei simboli nel campo dell’esoterismo.


Apertura e visita mostra ore 16.00

Vernissage e contributi ore 17.00



2019

9^ Edizione di "Sacile è... la settimana della cultura" - dal 22 marzo 2019 al 19 maggio 2019 – curata dal Comune di Sacile, l'Assessorato alla Cultura e la Biblioteca Civica Romano Della Valentina, con il Patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia...

DOMENICA 28 APRILE 2019

ore 16.30 - SACILE: Palazzo Ragazzoni - Salone delle feste.

Sacile è... la settimana della cultura

"Il Giardino della Serenissima si veste di nuovi colori: lettura ed analisi di alcune copertine della discografia di Lucio Battisti"

L'evento si propone altresì, a 20 anni dalla sua scomparsa, di presentare il libro "Il nostro caro Lucio – storia, canzoni e segreti di un gigante della musica italiana" (Hoepli, 2018) con la presenza dell'autore, il giornalista, scrittore e conduttore radiofonico Donato Zoppo e con il coinvolgimento del gruppo musicale "I conservatori del museo" che eseguirà alcuni brani di Lucio Battisti in chiave meramente strumentale.

DONATO ZOPPO - Giornalista e conduttore radiofonico, scrive per "Audio Review" e "Jam". Dal 2007 conduce sulle frequenze di Radio Città BN il programma Rock City Nights, una delle rubriche rock più seguite on air. È autore di vari libri su nomi storici come King Crimson, Area, PFM e Genesis.

Nel 2018 Hoepli pubblica il lavoro dello scrittore campano dedicato al mito di Lucio Battisti. Aneddoti, interviste inedite e riflessioni su un gigante della musica italiana
  

Il nostro caro Lucio: il nuovo libro di Donato Zoppo

***

IL NOSTRO CARO LUCIO STORIA, CANZONI E SEGRETI DI UN GIGANTE DELLA MUSICA ITALIANA (Hoepli) di Donato Zoppo

In occasione del ventennale della scomparsa di Lucio Battisti, la storica casa editrice Hoepli ha pubblicato Il nostro caro Lucio - Storia, canzoni e segreti di un gigante della musica italiana, il nuovo libro di Donato Zoppo. Il volume celebra Battisti con curiosità, interviste e testimonianze di coloro che gli sono stati vicini: è il primo titolo della nuova collana Storia della canzone italiana - I protagonisti, curata da Ezio Guaitamacchi e dedicata ai grandi della nostra musica leggera.

Dalla fine degli anni '60 alla sua scomparsa, Lucio Battisti ha rivoluzionato la canzone italiana: l'ha aperta alle più disparate influenze straniere, prima con l'alchimia irripetibile insieme a Mogol, poi nel percorso sperimentale con Pasquale Panella, sperimentando ogni aspetto in progressiva solitudine, fino al silenzio. Con taglio coinvolgente, questo volume narra l’intera storia del musicista di Poggio Bustone, arricchita da interviste e testimonianze di chi lo ha conosciuto. Donato Zoppo - al suo secondo lavoro su Battisti - racconta come la musica di Battisti e le parole di Mogol hanno accompagnato la vita privata degli italiani, diventando la colonna sonora dell'educazione sentimentale di un popolo

Il nostro caro Lucio esplora anche la fase ermetica in cui, attraverso i testi di Pasquale Panella, Battisti si è rivelato un artista inquieto, riservato e sfuggente. Un uomo enigmatico che ha lasciato parlare la sua opera, tenendo pochissimi concerti, rifiutando interviste e apparizioni televisive. Il volume è arricchito da box di approfondimento, materiale fotografico, citazioni e curiosità, anche sulle copertine che tanto valore hanno avuto nella "poetica" battistiana. Racchiude, dunque, un elogio al genio della musica italiana che per la prima volta ha portato in sala di registrazione passioni, gioie, inquietudini e paure.